Gli animali

Allevamento sostenibile, non intesivo

Gli animali provengono da razze rustiche, che garantiscono una maggior resistenza alle malattie. I polli completano la loro crescita in tettoie all’aperto, raggiungendo il peso finale in circa 4-5 mesi, mentre i conigli crescono in gabbie a un solo piano con bassa concentrazione.

Sono infatti le condizioni di benessere e di igiene a garantire la migliore prevenzione delle malattie e una migliore qualità del prodotto.

A questo scopo e per il soddisfacimento dei fabbisogni di vitamine e minerali, vengono utilizzati esclusivamente prodotti naturali sotto forma di estratti vegetali, oli essenziali e propoli, non ricorrendo all’utilizzo di antibiotici.

IL RISULTATO È UN’AZIENDA CHE PORTA AVANTI CON SUCCESSO METODOLOGIE “SANE” DI ALLEVAMENTO, CON SISTEMA NON INTENSIVO, SENZA FORZATURE SULLA CRESCITA, IN AMBIENTI ADATTI ALLE ESIGENZE DEGLI ANIMALI.

Attualmente sono presenti in azienda circa:

1
Polli
1
Conigli
1
Tacchini
1
Faraone

Polli

I pulcini vengono ritirati direttamente dagli incubatoi ad un solo giorno di vita. Arrivati in azienda vengono sistemati nella pulcinaia, precedentemente scaldata, dove i piccoli possono nutrirsi, abbeverarsi e riposarsi sotto il calore delle lampade.
Dopo 40-50 giorni, finito il periodo dello svezzamento, vengono spostati in recinti più ampi dotati di una tettoia con grandi finestre, così che possano godere della luce del sole ed avere un costante ricambio di aria pulita in modo naturale.

Sono allevati polli di razza collo pelato, che si distingue per una crescita più lenta rispetto alle razze di polli d’allevamento intensivo (circa 5 mesi rispetto a 60 – 70 giorni) e una predisposizione genetica a maggiore resistenza alle malattie, permettendo così di evitare l’utilizzo di medicinali. Si ottiene così una carne genuina e di gran gusto.

Le lettiere vengono preparate con paglia macinata ricavata da campi coltivati dalla famiglia Aimone.

Conigli

I conigli vengono allevati, per i primi 4 mesi, in grandi gabbioni dove possono muoversi liberamente e in compagnia. Questo sistema detto “a colonia” è stato ideato appositamente per questa specie e consente loro di trascorrere tutto il periodo dello svezzamento a gruppi e senza stress.

La loro alimentazione viene prodotta interamente in azienda, utilizzando le materie prime prodotte in azienda: fieno (50%), cereali (avena, orzo e triticale) (30%) e pisello proteico (20%).

Si allevano conigli di razza rustica ottenuta da incroci.

Questi alimenti vengono macinati all’interno del mangimificio aziendale con specifici mulini. Il tutto viene miscelato e trasformato in pellet tramite una macchina realizzata appositamente per l’azienda.

Galline Ovaiole
e Faraone

Le galline ovaiole e le faraone sono allevate a terra e godono di un recinto esterno con voliera e pollaio, dove poter razzolare, così che le loro uova possano mantenere un sapore semplice e naturale.

FARAONE

Dalla nostra terra, la giusta alimentazione per i nostri animali

1 q.li
Granella di Mais
prodotta a stagione
1 kg
Farina di Mais
consumata al giorno
da polli e tacchini
1 m2
Coltivati a prato stabile
da cui si ottine il foraggio, mantenendo così la biodiversità
1 %
Pisello proteico utilizzato
nella razione per i conigli come frazione proteica​

Tacchini

Dopo un’accurata ricerca si è riusciti a trovare una razza di tacchino che si adatta al metodo aziendale di allevamento.
Come per i polli, vengono allevati a terra e con la stessa alimentazione.
Sono animali di peso medio, che completano la loro crescita intorno ai 5 mesi.

tacc2-1500
Torna su